Chiara Andreatti nasce non lontano da Venezia e si trasferisce a Milano per studiare prima all’Istituto Europeo di Design e poi frequentare un master alla Domus Academy. Ha lavorato con numerosi studi di design come Raffaella Mangiarotti, Renato Montagner e studio Lissoni Associati dove ha collaborato per più di dieci anni. Disegna per aziende come Glas Italia, Non Sans Raison, CC-tapis, Mingardo e Atipico e ha seguito la direzione artistica per Bottega Nove, Karpeta e Texturae.

Nel 2018 viene chiamata per rappresentare la decima edizione dell’anniversario di Fendi a Design Miami. Unisce la cultura artigianale delle sue radici venete con il design e le esigenze industriali con una continua ricerca estetica, credendo che un tocco artigianale e poetico sugli oggetti di uso quotidiano possa migliorare la qualità della vita. Il suo lavoro è stato pubblicato sulle più importanti riviste, nazionali ed internazionali (Domus, Interni, Surface, Rum, Abitare, Wallpaper, Elle Decor, Living, Icon, Ddn ecc..)

Born in Veneto not far from Venice Chiara Andreatti moved to Milan where she graduated in Industrial Design at IED in 2003 and attended a master at Domus Academy.She collaborated with designers studios such as Raffaella Mangiarotti, Renato Montagner and since 2006, she works with studio Lissoni Associati (MI) where she has worked for more than ten years. She designed for companies such as Glas Italia, Non-Sans Raison, CC-tapis, Mingardo and Atipico and make the art direction for brads such as Karpeta, Texturae and Botteganove.

In 2018 shewas called to represent the tenth edition of Fendi’s anniversary at Design Miami. Shecombines the craft culture of her Venetian roots with design and industrial and with continuous aesthetic research, believing that a craft and a poetic touch on everyday objects can improve the quality of life. Her work has been published in the most important national and international magazines (Domus, Interni, Surface, Rum, Living, Wallpaper, Elle Decor, Living, Icon, Ddn, etc.).